Competenza territoriale

Giurisprudenza massimata – Sangue infetto

Competenza territoriale

La competenza per territorio nei giudizi di risarcimento del danno per contagio da epatite post-trasfusionale instaurati contro il Ministero della salute spetta al giudice individuato ai sensi sorta la corrispondente obbligazione risarcitoria ovvero, alternativamente, al giudice del luogo in cui deve eseguirsi l’obbligazione di pagamento secondo le speciali disposizioni di contabilità pubblica.
(Trib. Roma, 11/12/2002, in Foro it., 2003, 1, 2173 – Ragiusan, 2004, 239/240, 396).